Costiera sorrentina: fondi per la protezione civile

Li riceveranno quasi tutti comuni costieri per attrezzature, macchinari e mezzi

 

 Risultati immagini per città metropolitana napoliCostiera sorrentina – Saranno stanziati nei prossimi giorni i fondi che serviranno per la protezione civile ad adeguarla e li riceveranno quasi tutti comuni costieri per attrezzature, macchinari e mezzi.

Fondi che arriveranno poiché fu indetto un concorso ‘Sostegno ai Comuni per l’acquisto di attrezzature, macchinari e mezzi di protezione civile’ con determinazione dirigenziale numero 6886 per un importo complessivo di 600mila euro. Come si evince dall’avviso pubblico “Sostegno ai Comuni per l’acquisto di attrezzature, macchinari e mezzi di Protezione civile”: Approvazione graduatoria definitiva ed impegni di spesa su o.g.s. 1474/2017 pubblicato sul sito della città metropolitana l’11 gennaio 2018 e protocollato nello stesso giorno.

In definitiva sono 50 i comuni che ne avranno diritto, compreso il capoluogo Napoli, al quale andranno quasi 101mila euro, tutti suddivisi in quattro gruppi individuati sia dalla Città Metropolitana che anche dal consigliere delegato Felice Di Maiolo: Gruppo 1 – Comuni con popolazione inferiore a 20mila abitanti (28), Gruppo 2 – Comuni con popolazione compresa tra 20 e 50mila abitanti (13), Gruppo 3 – Comuni con popolazione tra 50 e 150mila abitanti (8), ed infine Gruppo 4 – Comuni con popolazione superiore a 150mila abitanti (1, Napoli).

I comuni costieri sono stati individuati nei gruppi 1 e 2 ed avranno complessivamente quasi 28mila euro a disposizione per rimettere in sesto un settore vitale che deve essere di primo intervento quando ci sono delle calamità naturali.

Nel gruppo 1 c’è il comune di Vico Equense che beneficia di 13mila euro, il resto dei comuni nel gruppo 2: Piano di Sorrento con 9mila, Meta e Sant’Agnello con 6.800 ciascuno ed infine Massa Lubrense con 4.963, mentre non si legge il nome di Sorrento.

Nei comuni che arrivano ad una popolazione di 150mila abitanti sono compresi tra i più importanti: Castellammare di Stabia, Casoria, Giugliano, Portici e Pozzuoli, mentre nel gruppo che arriva fino a 50mila abitanti: Gragnano, Torre Annunziata, Pomigliano d’Arco, Sant’Anastasia, San Giuseppe Vesuviano e Somma Vesuviana. Tutti gli altri sono visibili nell’avviso pubblico sul sito della Città Metropolitana.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Italia Nostra chiede al Tar di bloccare Piano casa Colli…

Rassegna stampa settimanale PIANO DI SORRENTO/ 35 PAGINE DI RICORSO PER DIRE NO AL PIANO CASA AI COLLI: ITALIA NOSTRA…

20 Set 2018 Piano di Sorrento Redazione

Meta

A Meta un romanzo a quattro mani: “Vorrei che fosse…

Al Lido Marinella Miriam Candurro, nota e talentuosa attrice e Massimo Cacciapuoti scrittore  Redazione - Si terrà lunedì 3 settembre 2018…

31 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

“Show Cooking - Chef e Pasticcieri in Piazza” ricette preparate…

Nella frazione vicana di Arola di scena i maghi dei fornelli e maestri nell’arte dolciaria   Arola frazione…

28 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri vieta le slot machine: via gli apparecchi dagli esercizi…

Il regolamento approvato dal Consiglio Comunale su proposta dell'Amministrazione, l'opposizione contesta l'iter Via le slot machine e i videopoker dal territorio…

12 Set 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'omaggio del Premio Faraglioni all'indimenticabile Fabrizio Frizzi

"Sei e resterai per sempre il nostro quarto faraglione". Il commovente video-ricordo   L'organizzazione del Premio Faraglioni ha diffuso attraverso i social…

11 Set 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Agerola diventa Polo Universitario

Nasce il campus a picco sul turismo e immerso nella gastronomia   Redazione - Nasce il campus a picco sul turismo e…

19 Set 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Nella Valle delle ferriere col club alpino

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI CASTELLAMMARE DI STABIA *fondata nel 1935 - ricostituita nel 2009* DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018 La Valle delle Ferriere da…

18 Set 2018 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook