Il Costa d’Amalfi travolge il San Vito Positano

Nel derby della Costiera ci mette lo zampino Mascolo con la sua tripletta

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto

Foto di Michele Abbagnara tratta dal dairio di Facebook del Costa D’Amalfi

 

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

COSTA D’AMALFI – SAN VITO POSITANO 3-0
33º, 49º, 62º Mascolo

COSTA D’AMALFI: Faggiano, Vitiello Raffaele, Pisapia (85º War), Cestaro, De Luca, Vigorito, Di Landro (77º Vitiello Luigi), Lettieri, Criscuoli (90º Ferrara), Mascolo (90º Reale), Catalano.
All. Contaldo (a disp. Napoli, Giliberti, Castaldi)

SAN VITO POSITANO: Di Leva (61º Esposito Francesco), Squitieri, Amita (75º Langella), Buondonno (60º Di Ruocco), Vallefuoco, Terracciano, Banco, Esposito Antonio, Longobardi, Porzio, Farriciello (66º Belviso).
All. Attanasio (a disp. Marino, Ruocco, Busanca)

Arbitro: Stefano Grassi di Forlì.

Assistenti: Gaetano Vitale (Napoli) – Francesco Longobardi (Castellammare di Stabia).

Ammoniti: Esposito Antonio, Amita
Calci d’Angolo: 5-4 Costa d’Amalfi
Recupero: 1’ – 7’
Note: 200 spettatori circa.
Al 62º espulso Marino direttamente dalla panchina.

IL DERBY SI TINGE DI BIANCAZZURRO. Il Costa d’Amalfi travolge il San Vito Positano, ed ora basta vincere l’ultima gara con il S. Agnello, già retrocesso, e sarà salvezza diretta.
Pubblico delle grandi occasioni, al Comunale di Tramonti, per fare da cornice ad un derby importantissimo per entrambe le squadre. La partita la vince il Costa d’Amalfi, dopo una gara perfetta, sia tatticamente che agonisticamente, nella quale ha deliziato i tifosi con giocate eccezionali.
Prima parte di gara equilibrata, ma con i costieri a fare la gara. Poco dopo la mezzora è Mascolo a sbloccare il match, sfruttando un fantastico cross dalla sinistra di Criscuoli, calciando al volo di destro ad incrociare, e mettendo la palla nell’angolino. Nel secondo tempo invece è un predominio dei padroni di casa, che dopo 4 minuti trovano il raddoppio, ancora con Mascolo, abile a controllare in area un passaggio basso di Pisapia e a calciare a rete sul primo palo ingannando Di Leva. Il San Vito non riesce a reagire come vorrebbe, ma trova l’occasione buona con Longobardi, che da pochi passi in girata colpisce la traversa. Lo spavento carica ancora di più i padroni di casa che, grazie ad uno scatenato Mascolo, trovano la rete del 3 a 0: cross di Pisapia dalla destra, Di Landro al volo la mette ancora per Mascolo che, sempre al volo in allungo, fa esplodere il Comunale di Tramonti. Sugli spalti è l’apoteosi, e l’incitamento cresce a dismisura. Il San Vito è annichilito, e non trova la forza di reagire, se non con conclusioni dal limite, due delle quali sventate da un Faggiano formato gigante. Il finale di gara è pura accademia, ed il fischio finale sancisce un dominio netto ed indiscutibile.
Adesso i costieri devono vincere l’ultima gara contro il S. Agnello, già retrocesso, e si regaleranno la salvezza diretta.

 

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook