Il Costa d’Amalfi travolge il San Vito Positano

Nel derby della Costiera ci mette lo zampino Mascolo con la sua tripletta

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che praticano sport e spazio all'aperto

Foto di Michele Abbagnara tratta dal dairio di Facebook del Costa D’Amalfi

 

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

COSTA D’AMALFI – SAN VITO POSITANO 3-0
33º, 49º, 62º Mascolo

COSTA D’AMALFI: Faggiano, Vitiello Raffaele, Pisapia (85º War), Cestaro, De Luca, Vigorito, Di Landro (77º Vitiello Luigi), Lettieri, Criscuoli (90º Ferrara), Mascolo (90º Reale), Catalano.
All. Contaldo (a disp. Napoli, Giliberti, Castaldi)

SAN VITO POSITANO: Di Leva (61º Esposito Francesco), Squitieri, Amita (75º Langella), Buondonno (60º Di Ruocco), Vallefuoco, Terracciano, Banco, Esposito Antonio, Longobardi, Porzio, Farriciello (66º Belviso).
All. Attanasio (a disp. Marino, Ruocco, Busanca)

Arbitro: Stefano Grassi di Forlì.

Assistenti: Gaetano Vitale (Napoli) – Francesco Longobardi (Castellammare di Stabia).

Ammoniti: Esposito Antonio, Amita
Calci d’Angolo: 5-4 Costa d’Amalfi
Recupero: 1’ – 7’
Note: 200 spettatori circa.
Al 62º espulso Marino direttamente dalla panchina.

IL DERBY SI TINGE DI BIANCAZZURRO. Il Costa d’Amalfi travolge il San Vito Positano, ed ora basta vincere l’ultima gara con il S. Agnello, già retrocesso, e sarà salvezza diretta.
Pubblico delle grandi occasioni, al Comunale di Tramonti, per fare da cornice ad un derby importantissimo per entrambe le squadre. La partita la vince il Costa d’Amalfi, dopo una gara perfetta, sia tatticamente che agonisticamente, nella quale ha deliziato i tifosi con giocate eccezionali.
Prima parte di gara equilibrata, ma con i costieri a fare la gara. Poco dopo la mezzora è Mascolo a sbloccare il match, sfruttando un fantastico cross dalla sinistra di Criscuoli, calciando al volo di destro ad incrociare, e mettendo la palla nell’angolino. Nel secondo tempo invece è un predominio dei padroni di casa, che dopo 4 minuti trovano il raddoppio, ancora con Mascolo, abile a controllare in area un passaggio basso di Pisapia e a calciare a rete sul primo palo ingannando Di Leva. Il San Vito non riesce a reagire come vorrebbe, ma trova l’occasione buona con Longobardi, che da pochi passi in girata colpisce la traversa. Lo spavento carica ancora di più i padroni di casa che, grazie ad uno scatenato Mascolo, trovano la rete del 3 a 0: cross di Pisapia dalla destra, Di Landro al volo la mette ancora per Mascolo che, sempre al volo in allungo, fa esplodere il Comunale di Tramonti. Sugli spalti è l’apoteosi, e l’incitamento cresce a dismisura. Il San Vito è annichilito, e non trova la forza di reagire, se non con conclusioni dal limite, due delle quali sventate da un Faggiano formato gigante. Il finale di gara è pura accademia, ed il fischio finale sancisce un dominio netto ed indiscutibile.
Adesso i costieri devono vincere l’ultima gara contro il S. Agnello, già retrocesso, e si regaleranno la salvezza diretta.

 

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Aria Nuova, cambio di rotta su ambiente e turismo

Seconda passeggiata immersiva a Piano di Sorrento ed a cavallo del #FridayforFuture, la campagna mondiale di sensibilizzazione per l'ambiente    Piano di Sorrento…

16 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Carnevale 2019 a fumetti a Capri

Il programma completo delle manifestazioni I fumetti: questo il tema dell’edizione 2019 del Carnevalissimo a Capri. Quattro giorni di eventi,…

01 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook