Costa d’Amalfi, colpaccio al 93’

Ribalta la gara nei minuti finali e spera nella salvezza diretta

 

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e spazio all'aperto

Foto tratta dal diario di facebook del Costa d’Amalfi

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

FAIANO – COSTA D’AMALFI 1-2
38º(rig) Pellegrino – 89º Giliberti – 93º Mascolo

FAIANO: Senatore, Sparano, Martinangelo, Anastasio, Ietto, Di Donna (31’st Ruggiero), Di Somma 2000 (22’st Mazza 2000), Erra 98 (33’st Chiangone 98), Pellegrino (36’st Schiettino), Grieco, Maisto 99. A disp: Ginolfi, Ceresoli 2000, Castagna 99. All.: Turco

COSTA D’AMALFI: Faggiano, Vitiello R. (42’st Giliberti), Vitiello L. 99 (16’st Pisapia 2000), Cestaro, Vigorito, Di Landro 99 (27’st War 99), Lettieri, Marino (25’st Criscuoli), Mascolo, Catalano 2000 (16’st Ferrara 2001). A disp.: Napoli, Reale 2000. All.: Contaldo

ARBITRO: Leotta di Acireale
ASSISTENTI: Castaldi di Frattamaggiore – Barbaria di Nocera Inferiore

NOTE: Spettatori 150 circa.
Ammoniti: Grieco, Schettino (F) Marino, Vitiello R. (C).
Angoli: Faiano 5 – 2 Costa d’Amalfi.
Recuperi 1°T: 1’ – 2°T: 5’

VITTORIA DI CUORE, VITTORIA CERCATA FINO ALLA FINE, UNA VITTORIA INCREDIBILE E FONDAMENTALE.
Il Costa d’Amalfi espugna il campo del Faiano, in una gara che sembrava incanalata per i padroni di casa.
Primo tempo terribile dei costieri, che non sono mai riusciti a trovare il bandolo della matassa, forse per l’importanza della gara. Faiano che trova facilmente la giocata tra le linee, mettendo in difficoltà la retroguardia ospite. Il vantaggio del Faiano arriva su calcio di rigore, per un fallo netto in area di rigore, che ha gettato ulteriore pressione sugli uomini di mister Contaldo. I costieri non riescono proprio a reagire, rischiando anche di subire il raddoppio. Il secondo tempo si apre sulla falsa riga del primo, con gli ospiti in difficoltà e il Faiano che non riesce a sfruttare le praterie che inevitabilmente gli si ponevano davanti. Mister Contaldo peró cambia letteralmente la gara con la panchina, dando più spinta e più intensità alla gara. Gli ultimi minuti sono letteralmente di fuoco, il neo entrato Giliberti, difensore tesserato giorni fa per sopperire all’emergenza, trova il pareggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ed a tempo scaduto Lettieri serve un pallone d’oro per Mascolo in area di rigore, il giocatore si gira e di precisione manda in visibilio i tanti tifosi accorsi qui a Pontecagnano.
Una vittoria importantissima per la classifica, una vittoria che porta i costieri in ottima posizione in vista delle due restanti gare finali.
Adesso testa alla prossima gara, quando a Tramonti andrà di scena il derby con il San Vito Positano.

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Libro ‘L’alimentazione nella prevenzione del cancro’, presentazione a Piano di…

Si parlerà dello scottante tema del rapporto tra alimentazione e cancro    Piano di Sorrento – Nella sala consiliare del Comune sarà…

19 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

La Fedeli premia i Virgiliani a Roma

comunicato Miur – Si terrà domani, mercoledì 14 marzo, alle 12.30, la premiazione del concorso nazionale “Scuola: spazio al tuo…

14 Mar 2018 Editoriale Meta Giuseppe Volpe

Vico Equense

Riaperta la strada per Monte Faito

Ne da comunicazione l’amministrazione comunale attraverso il proprio profilo Facebook    Vico Equense - È stata riaperta dopo ben sei mesi ed…

20 Apr 2018 Campania Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Illustrato il progetto relativo allo studio di fattibilità per la…

E la realizzazione del nuovo parcheggio di Piazzale Europa a Capri   E’ stato presentato presso la Casa Comunale di Capri, alla…

21 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Condannato l’autore del furto a Capodanno in un supermercato di…

In via definitiva è stato arrestato: deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione Approfittando del trambusto per i festeggiamenti…

17 Apr 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

I Carabinieri hanno arrestato ed eseguito l’ordinanza del GIP di Salerno   La scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di…

21 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma ad Atrani, 67enne precipita nel vuoto. E' morto

Un uomo è precipitato da altezza considerevole   Ancora notizia drammatica dalla Costiera Amalfitana. Pochi minuti fa, poco prima delle 14, fra…

17 Apr 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook