CON DECRETO DIGNITÀ SALVI PRECARI DIPLOMATI NELLA SCUOLA

DECRETO DIGNITA’, APPROVATO EMENDAMENTO SU PRECARI DIPLOMATI, GALLO (M5S): “FINITA LA STAGIONE DEI RICORSI”
La Camera dei deputati ha approvato l’emendamento dei relatori al “Decreto dignità”, tra questi anche quello che permette l’assunzione dei precari diplomati nella scuola.  “Ereditiamo una scuola che soffre, senza norme certe, in balia di ricorsi e di continui abusi” dice Luigi Gallo, presidente della Commissione Cultura della Camera in una nota. “Il M5S vuole chiudere con questo passato, con una scuola piegata agli interessi di piccoli gruppi e di alcuni sindacati che stanno costruendo la loro ricchezza con i ricorsi, con false promesse e false aspettative pur di spillare soldi con atteggiamenti spregiudicati a persone disperate”, prosegue il presidente della Commissione Cultura.
“Fino ad oggi i politici hanno scritto le norme in maniera oscena e hanno diviso il mondo della scuola in categorie da aizzare l’una contro l’altra ma una realtà nascosta è che alcuni sindacati non meno spregiudicati hanno in questi anni chiesto l’approvazione di norme bucate e deboli per essere attaccate e abbattute dal primo ricorso e continuare ad arricchirsi con la fabbrica dei ricorsi che poggia sulla disperazione dei cittadini. Non cascateci più”, attacca il deputato M5S.
“Questa è l’ora delle norme giuste, equilibrate, costituzionali e che non cadano davanti al primo ricorso. Norme che rendono la scuola più stabile con 12mila posti aggiuntivi per l’infanzia e la scuola primaria rivolti ai diplomati magistrali e ai laureati in scienze della formazione  con questo selezione straordinaria e che risponda ai pasticci del passato con il blocco dei licenziamenti di 7000 persone”, prosegue Gallo.
“Questa è la scelta migliore che riconosce ai precari che da tempo svolgono il servizio nelle scuole la stabilità dovuta. Chi non ha i 24 mesi di servizio potrà partecipare ai concorsi ordinari. Usciamo dall’emergenza e garantiamo agli studenti la massima qualità e stabilità”, conclude il presidente della commissione cultura.
Luigi Gallo
presidente Commissione Cultura – Camera

Media

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, nuovo concorso natalizio ed accensione luminarie

Buoni da spendere, gratta e vinci con vincita di altri 1000 premi in palio   Foto d'archivio Piano di…

08 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Nel centro storico di Meta torna il Contest a tempo…

La campagna di sensibilizzazione on the road per il patrimonio artistico-culturale Locandina PhotoGraphy Contest  Meta - Unire la…

07 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Il governatore De Luca illustra il Piano Lavoro in Costiera

In un incontro a Vico Equense e si punta a dare il lavoro a 10mila ragazzi al posto delle 13mila…

30 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Groviglio di ancore e catene nel porto di Capri

La nave veloce Caremar parte con 50 minuti di ritardo   Lunghi minuti di caos oggi pomeriggio nel porto di Capri: il…

04 Dic 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

“Aria di Natale” a Capri

Ecco il programma integrale di eventi e manifestazioni Al via a Capri a cura del Comune “Aria di Natale”, il programma…

29 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

ITINERARI DIGITALI IN COSTA D’AMALFI: ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO UNESCO

Saranno avviate le procedure di realizzazione dei percorsi progettuali previsti dal PON sulla valorizzazione del Patrimonio culturale Redazione - Presso l’aula…

04 Dic 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Amalfi, la fontana di Sant'Andrea torna a splendere [FOTO]

E' ritornata più bello che prima uno dei simboli cittadini insieme con il maestoso duomo dedicato all'apostolo Torna a splendere la…

30 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook