Collisione violenta tra un aliscafo ed uno yacht

Nella mattina del 3 ottobre tanta paura nel golfo di Napoli ma per fortuna nessun ferito

 

 Immagine correlataRedazione – Nella mattina del 3 ottobre tanta paura nel golfo di Napoli a causa di una collisione tra un aliscafo ed uno yacht ma per fortuna nessun ferito.

L’imbarcazione che porta i turisti nelle varie località del golfo, di proprietà della Libera Navigazione, era partita dal porto di Capri ed era diretta nella città partenopea, quando stava a poche miglia ha impattato con uno yacht Pershing 50 che navigava nella direzione opposta. L’urto è stato violento e frontale per cui è stato inevitabile che le due imbarcazioni non riportassero dei gravi danni. Sul Capri Jet, che partito dall’isola azzurra alle ore 9,35, vi erano molti turisti, residenti campani e bambini che erano diretti a Napoli e che sono stati testimoni dell’accaduto che ha provocato in loro molte scene di panico. Non ci sarebbero stati feriti, non lo è stato neanche il conducente dello yacht che era solo lui sul’imbarcazione. Sul posto, come è ovvio, si sono diretti anche i mezzi di soccorso tra cui quelli della Guardia Costiera, con un medico a bordo, partiti dal porto partenopeo.

Il violento urto, come dicevamo sopra, ha generato molto panico: in molti si sono messi ad urlare, donne e bambini a piangere, mentre dagli altoparlanti veniva detto di stare tranquilli perché la situazione era sotto controllo. Ma oltre a ciò veniva detto ai passeggeri di indossare le cinture di salvataggio, e questo per ovvi motivi, ma per fortuna non sono servite.

L’aliscafo è restato fermo per circa una ventina di minuti sul luogo dell’incidente, mentre nel contempo un’unità della Snav ha prestato soccorso allo yacht.

Alla fine tanta paura ma nessun ferito.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Rubò smartphone a studentessa, arrestato

Emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per uno dei picchiatori di ‘Villa dei Misteri’    Piano di Sorrento – A bordo…

15 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Mareggiata a Capri, corsa straordinaria del traghetto Naiade della Caremar…

di Anna Maria Boniello CAPRI - La Caremar ha predisposto questa sera una partenza eccezionale del maxi-traghetto Naiade, che ha effettuato…

15 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, inaugurazione della mostra ceramica Donne e Madonne

Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare Mota    Vietri sul mare - Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare…

14 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook