Clandestino salvato dai CC fa resistenza, condannato e liberato

Si era buttato in un vallone è stato salvato dai carabinieri e ad uno di essi gli sferra un pugno

 Meta – Un clandestino che si era buttato in un vallone ed è stato salvato dai carabinieri sferra un pugno ad uno di essi ma viene arrestato e dopo il processo condannato ma poi messo in libertà.

Stava bivaccando nel centro storico della cittadina quando è stato invitato da un agente della polizia municipale ad andare via prendendosi la sua roba ma per tutta risposta il clandestino che era un senza fissa dimora ed aveva anche il provvedimento di espulsione, gli dice che la doveva raccogliere lui. Re invitato ad andarsene prendendosi la sua roba l’uomo prende da terra una pietra e minaccia il vigile urbano che viene soccorso da un cittadino, però vedendo questo il clandestino taglia la corda ma nel fuggire scivola e cade nel vallone sottostante via Rivolo. Nel contempo sono stati avvertiti i carabinieri della stazione di Piano di Sorrento che comandati dal maresciallo Daniele De Marini e coordinati dal capitano Marco la Rovere, si recano sul posto e lo salvano e per tutta risposta sferra un pugno ad un degli uomini dell’Arma, procurandogli una contusione al setto nasale giudicata guaribile in dieci giorni.
Lo arrestano e lo portano in caserma ed è accusato di resistenza e minacce a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale, così viene processato per direttissima dal Tribunale di Torre Annunziata, alla fine la sentenza è quella della condanna a sei mesi di reclusione, ma con pena sospesa. In definitiva è stato rimesso in libertà.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Antonella Ossorio a Piano parlando de ‘La cura dell’acqua salata’

Il suo romanzo è una rocambolesca saga di una famiglia che è vittima di una singolare maledizione  Piano di Sorrento –…

17 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

20° "Premio Capo d'Orlando", insignite nuove eccellenze

Si guarda al futuro proiettato verso la ricerca, sia in medicina, come nelle politiche biosostenibili Di Claudia Esposito Vico Equense - Vent'anni…

26 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Lavori in fase di ultimazione al piano superiore del Centro…

Sorgerà anche una mediateca pubblica Sono oramai in fase di ultimazione i lavori di ristrutturazione del piano superiore del Centro Congressi…

22 Mag 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'ultima foto scattata dall'aereo che sorvola Capri prima di scomparire…

Continuano le ricerche in mare, si spera di trovare ancora in vita le due persone che erano sul velivolo Lungo un…

15 Mag 2018 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

“Grande bellezza, pessime strade”: su Rai Tre il corteo di…

L’inviato Enzo Ragone ha preso parte alla marcia per raccogliere le testimonianze dei cittadini "Costiera Amalfitana, grande bellezza pessime strade". Si intitola…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Incidente a Minori nella notte: auto travolge passante, è grave…

Nel mentre, un ulteriore incidente a Positano ha coinvolto un ciclomotore con a bordo due stranieri che ha investito un…

15 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook