Il caso Luigi Celentano a ?Chi l’ha visto?’

Il giovane scomparso il 12 febbraio dello scorso anno ed ha fatto perdere le sue tracce

 

 L'immagine può contenere: sMSMeta – Nella trasmissione ‘Chi l’ha visto?’ di mercoledì 31 gennaio, si parlerà del caso Luigi Celentano che è scomparso il 12 febbraio dell’anno scorso facendo perdere le sue tracce e non si è fatto più vivo.

Un giovane 18enne che forse, come fu ipotizzato anche già in un’altra puntata della famosa trasmissione, in cui fu presente anche la madre, sarebbe stato vittima del cosiddetto ‘bullismo’ e che questo sarebbe la causa del suo probabile allontanamento. Il ‘bullismo’, una forma di comportamento sociale di tipo violento ed intenzionale, di natura sia fisica che psicologica, oppressivo e vessatorio, ripetuto nel corso del tempo ed attuato nei confronti di persone considerate dal soggetto che perpetra l’atto in questione come bersagli facili e/o incapaci di difendersi. L’accezione è principalmente utilizzata per riferirsi a fenomeni di violenza tipici degli ambienti scolastici e più in generale di contesti sociali riservati ai più giovani.

E forse che nell’ambito scolastico che gli è accaduto questo e come, secondo quando detto dalla madre in una precedente puntata della trasmissione, stanco delle violenze subite, egli avrebbe voluto cambiare identità, nome ed anche volto.

Per ora tutte le ipotesi sono possibili, dopo che quella notte in cui si vestì ed uscì di casa per raggiungere la casa dei nonni a Vico Equense e di cui si sono per le tracce, facendo stare in agonia ed in forte ansia i suoi familiari e chi lo conosce.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Importante sentenza per il Comune Piano di Sorrento sulle multe…

Emessa dal Tribunale di Torre Annunziata è quella di ridurre il numero delle querelle giudiziarie che costringono i comuni della…

13 Set 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

A Meta un romanzo a quattro mani: “Vorrei che fosse…

Al Lido Marinella Miriam Candurro, nota e talentuosa attrice e Massimo Cacciapuoti scrittore  Redazione - Si terrà lunedì 3 settembre 2018…

31 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

“Show Cooking - Chef e Pasticcieri in Piazza” ricette preparate…

Nella frazione vicana di Arola di scena i maghi dei fornelli e maestri nell’arte dolciaria   Arola frazione…

28 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri vieta le slot machine: via gli apparecchi dagli esercizi…

Il regolamento approvato dal Consiglio Comunale su proposta dell'Amministrazione, l'opposizione contesta l'iter Via le slot machine e i videopoker dal territorio…

12 Set 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'omaggio del Premio Faraglioni all'indimenticabile Fabrizio Frizzi

"Sei e resterai per sempre il nostro quarto faraglione". Il commovente video-ricordo   L'organizzazione del Premio Faraglioni ha diffuso attraverso i social…

11 Set 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nella Valle delle ferriere col club alpino

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI CASTELLAMMARE DI STABIA *fondata nel 1935 - ricostituita nel 2009* DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018 La Valle delle Ferriere da…

18 Set 2018 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

Una Ztl territoriale: la proposta del sindaco Daniele Milano

Per la riduzione del traffico in Costiera Amalfitana  In una nota inviata a Prefettura di Salerno, Regione Campania, Provincia di Salerno,…

12 Set 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook