Cardini a Sorrento, Tasso e la Prima Crociata

Una conferenza che riporta a un racconto dettagliato della ricostruzione storica della prima crociata

Franco Cardini

Dopo tre anni dalla sua ultima visita nella Città del Tasso lo storico Franco Cardini sarà a Sorrento – il 10 marzo alle ore 17.30; Sala consiliare Comune – ospite dell’ente locale e dell’istituto di cultura “Torquato Tasso” per una conferenza sul tema “Torquato Tasso e la Prima Crociata” , con l’introduzione di Luigi Russo ed alla presenza del sindaco costiero Giuseppe Cuomo e del presidente dell’Istituto Tassiano, Carmine Sessa. Franco Cardini, illustre professore di Storia medievale all’università di Firenze, ha l’abilità di portarci dentro a un racconto dettagliato e ineccepibile dal punto di vista della ricostruzione storica, e al contempo godibile e coinvolgente, con una ricostruzione che forse è forse la migliore che abbia saputo raccontare la prima crociata. “Le crociate furono guerre dettate da una visione intollerante del fatto religioso oppure aggressioni coloniali determinate da motivi economici rispetto ai quali i movimenti religiosi erano solo un alibi: esse si manifestarono nella storia nei secoli XI – XIII attraverso una serie di spedizioni. Oggetto immediato e giustificazione diretta di esse furono la conquista, il mantenimento o la riconquista di Gerusalemme e dell’area geografica che era stato il teatro della vita di Gesù e che per questo i cristiano chiamavano “Terrasanta”. Quell’area, già dominata da Romani e Bizantini, fu conquistata dagli Arabi musulmani prima della metà del VII secolo.”. Ma lo stesso Cardini aggiunge che “a proposito delle crociate si confrontano due tesi di fondo. La prima vede in esse la forma medievale e cristiana di un inevitabile e continuo conflitto geopolitica che contrappone almeno dal VI – V sec. a.C. l’Oriente all’Occidente. La seconda rivendica invece l’originalità e il carattere congiunturale delle spedizioni medievali.” (Franco Cardini, Medioevo – Speciale n.2 “Dossier : le Crociate”, 1999). Alla prima tesi si può obbiettare che il conflitto religioso è certo strumentale, ma per questo non meno determinante nell’economia del conflitto e permea di sé l’intera esperienza crociata. Alla seconda tesi occorre opporre che l’idea di crociata non è “copyright” del Medioevo”. Ingresso libero.

 

Fonte il mattino.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Gioventù carottese emergenza alcool e droga

Peppe Coppola  conosciuto come Peppe Foto 105 lancia su Facebook questo accorato messaggio a genitori ed autorità. Piano di Sorrento Agosto…

18 Ago 2018 Piano di Sorrento Redazione

Meta

Mattinata da incubo per incidente sulla SS145

Un centauro che era diretto verso Sorrento ha riportato ferite varie    Meta – Una mattinata da incubo per un incidente verificatosi…

01 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

James Senese in concerto a Vico Equense

Reduce da un lunghissimo tour sarà nel chiostro della Santissima Trinità e Paradiso Chiostro della Santissima Trinità…

20 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, riarrestato pusher per droga

È stato sorpreso dai carabinieri di Anacapri ed era in  possesso di 110 grammi di marijuana e 12 di hashish   [caption…

15 Ago 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Pocho non fallisce, ecco il bilancio dell'operazione antidroga della Polizia…

Scoperti e sequestrati 40 grammi di marijuana e alcune piante in coltivazione. LE FOTO Si è conclusa con il rinvenimento di…

12 Ago 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

ESCURSIONE  alla “Torre dello Ziro”, Amalfi

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI CASTELLAMMARE DI STABIA fondata nel 1935 - ricostituita nel 2009 DOMENICA  26  AGOSTO  2018 ESCURSIONE  alla “Torre dello Ziro”,…

19 Ago 2018 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

Minori: sabato 18 lo show di Rocco Papaleo alla Villa…

Accompagnato da una eccezionale band, l'attore lucano si dividerà tra musica e parole   La rassegna teatrale estiva di Minori giunge al…

17 Ago 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook