Capri: stop all’afflusso e alla circolazione di veicoli

Scatta il divieto, previste delle deroghe e sanzioni per i trasgressori

 

Immagine correlata

Foto tratta da andataeritorno.com

 Capri – E’ stato disposto con dei decreti del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, a decorrere da giovedì 13 aprile, il divieto di afflusso e di circolazione di veicoli, sono previste delle deroghe e sanzioni per i trasgressori.

Un divieto che non solo riguarda l’isola azzurra, ma anche le altre due del golfo: Ischia e Procida, e per quel che riguarda l’isola di Tiberio questi divieti vigono dal 13 aprile al 1 novembre 2017 e dal 20 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018. Questa disposizione dispone che non possono affluire e circolare autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori, appartenenti a persone non facenti parte della popolazione stabilmente residente nei comuni di Capri ed Anacapri.

Mentre ci sono delle deroghe per i veicoli appartenenti a persone non residenti sull’isola ma che siano proprietarie o abbiano in godimento abitazioni ubicate in uno dei comuni dell’isola purché iscritti nei ruoli comunali per la tassa dei rifiuti. Ma qualche buona notizia anche per i veicoli con targa estera e quelli noleggiati presso aeroporti, in entrambi i casi condotti da persone residenti all’estero.
Altre deroghe per i veicoli che trasportano merci e materiale per manifestazioni (previa autorizzazione dei Comuni). Mentre delle autorizzazioni straordinarie possono essere concesse dal Prefetto. Per far rispettare questi divieti il Prefetto Pagano ha disposto dei controlli rigorosi attraverso gli organi di polizia e chi trasgredisce va incontro a sanzioni salate: da un minimo di 413 a un massimo di 1658 euro. Chi vorrebbe sapere qualcosa su di essi può consultare il sito della Prefettura di Napoli.
 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Per chi è ‘na bona furchetta, cannelloni al ragù

Il primo prototipo di cannellone forse lo si fa risalire all’Ottocento    Costiera sorrentina – Non è molto sicura l’origine di questo…

20 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Con banconota falsa azzardano a comprare gratta e vinci

Tre 16enni lo provano nella tabaccheria della stazione ricalcando il film di Totò ma poi sono denunciati    Meta - Tre 16enni…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, momenti concitati su treno della Circum

Un cittadino dell’Est Europa rifiuta di acquistare un biglietto ed è stato portato in caserma   Vico Equense – Ci sono stati…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ennesimo incidente stradale sulla via che collega il Porto con…

Auto esce fuori strada e finisce in un fondo sottostante, per fortuna nulla di grave per la donna alla guida Poteva…

22 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Abusivismo, a Capri i vertici dei carabinieri

Per fare il punto sulle attività di indagine di Anna Maria Boniello   CAPRI - Carabinieri in prima linea nella lotta all'abusivismo edilizio…

16 Feb 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori

Una scuola di alta formazione turistica Una scuola di alta formazione professionale di management turistico. È quanto immaginato dall'Amministrazione comunale di…

22 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Una nuova mappa turistica per Amalfi

Il Consorzio degli albergatori premia le strutture di qualità Sette percorsi di visita che, oltre agli itinerari classici, propongono esperienze insolite…

17 Feb 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook