Capri: stop all’afflusso e alla circolazione di veicoli

Scatta il divieto, previste delle deroghe e sanzioni per i trasgressori

 

Immagine correlata

Foto tratta da andataeritorno.com

 Capri – E’ stato disposto con dei decreti del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, a decorrere da giovedì 13 aprile, il divieto di afflusso e di circolazione di veicoli, sono previste delle deroghe e sanzioni per i trasgressori.

Un divieto che non solo riguarda l’isola azzurra, ma anche le altre due del golfo: Ischia e Procida, e per quel che riguarda l’isola di Tiberio questi divieti vigono dal 13 aprile al 1 novembre 2017 e dal 20 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018. Questa disposizione dispone che non possono affluire e circolare autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori, appartenenti a persone non facenti parte della popolazione stabilmente residente nei comuni di Capri ed Anacapri.

Mentre ci sono delle deroghe per i veicoli appartenenti a persone non residenti sull’isola ma che siano proprietarie o abbiano in godimento abitazioni ubicate in uno dei comuni dell’isola purché iscritti nei ruoli comunali per la tassa dei rifiuti. Ma qualche buona notizia anche per i veicoli con targa estera e quelli noleggiati presso aeroporti, in entrambi i casi condotti da persone residenti all’estero.
Altre deroghe per i veicoli che trasportano merci e materiale per manifestazioni (previa autorizzazione dei Comuni). Mentre delle autorizzazioni straordinarie possono essere concesse dal Prefetto. Per far rispettare questi divieti il Prefetto Pagano ha disposto dei controlli rigorosi attraverso gli organi di polizia e chi trasgredisce va incontro a sanzioni salate: da un minimo di 413 a un massimo di 1658 euro. Chi vorrebbe sapere qualcosa su di essi può consultare il sito della Prefettura di Napoli.
 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano festeggia la prima Bandiera Blu

Il 21 giugno l’amministrazione comunale vuole condividere con i cittadini l’evento   Piano di Sorrento – La cittadina costiera il 21 giugno…

15 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il Comune invita a Meta la turista inglese stuprata

Il sindaco Giuseppe Tito dice a chiare lettere di testimoniare solidarietà alla vittima difendendo l’onore del paese    Meta - Il Comune…

22 Mag 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Marina d’Equa, Sant’Antonio da Padova via mare

Festeggiamenti in onore della statua custodita nella cappella del borgo marinaro   Vico Equense – In occasione della festa Sant’Antonio da Padova…

11 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

E' scomparsa Lucia del ristorante Aurora

Capri piange un'icona della tradizione gastronomica e della vocazione turistica isolana Non c'è vip, personaggio dello star system, della finanza e…

18 Giu 2018 Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pakistano di 56 anni portava la cocaina a Capri

Arrestato dalla Polizia poco dopo essere sbarcato sul porto di Marina Grande Nell'ambito dei controlli per la prevenzione e la repressione…

16 Giu 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

De Laurentiis torna nella "sua" Costiera

Domenica di relax per il presidente del Napoli   Da alcuni giorni sono iniziati i Mondiali e la Russia è diventata terra…

18 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Costa d’Amalfi, trasporti: nasce il biglietto unico “Terra & Mare”

Sinergia fra Travelmar e Sita per favorire l'integrazione della viabilità in costiera Da oggi si potrà visitare la Costiera amalfitana con…

14 Giu 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook