Botta e risposta tra Sorrento e Costa d’Amalfi

Nel finale di partita Guarro da il vantaggio e Vitiello R pareggia nel recupero

L'immagine può contenere: 5 persone, persone in piedi e spazio all'aperto

Foto di Michele Abbagnara tratta dal diario di Facebook del fccostadamalfi

Redazione – Nel finale del derby è botta e risposta tra Sorrento e Costa d’Amalfi con Guarro che da il vantaggio su calcio di rigore e Vitiello R che pareggia nel recupero con una rasoiata a pelo d’erba.

Tutto accade dopo che nella prima parte della gara i biancazzurri erano passati in vantaggio per primi dopo appena dodici minuti ed i rossoneri che impattavano dopo nove, in un derby sentito, dove il Costa deve fare punti e mena le danze avendo un buon possesso palla per molto tempo, ed il Sorrento che anche lui l’obbligo di portare a casa un risultato utile per tenere a debita distanza l’Agropoli.

La squadra di mister Contaldo ha un buon giro palla che sviluppa delle ficcanti azioni che durante la gara mettono non poco in apprensione la retroguardia dei rossoneri, che agiscono da sornioni ed al momento opportuno piazzano lo zampino. Ma in una gara giocata con agonismo e determinazione, nel compunto finale il pareggio, per come si sono svolti i fatti, può andare bene ad entrambe. Ai biancazzurri che, grazie anche alla sconfitta dei cugini del San Vito Positano, li raggiungono in classifica, anche se a pari punti, ma che li sovrastano per la differenza reti, mentre ai rossoneri perché mantengono inalterate le distanze dagli agropolitani.

La gara – PRIMO TEMPO

3’  CDA  Marino ci prova di destro su calcio d’angolo ma la sfera è al lato.

12’  CDA  1-0  Cross dal vertice dell’area e Guarro tocca la sfera con la mano deviandone la traiettoria, per l’arbitro è rigore, dal dischetto Mascolo non fallisce realizzando sotto l’incrocio.

16’  CDA  Mascolo da pochi passi manda alto di poco.

19’  CDA  Azione di forza di Catalano e palla a giro che è larga di qualche metro.

21’  S  1-1  Cifani decentrato dal limite innesca un quasi innocuo rasoterra che però beffa Faggiano sul palo lungo che non può fare nulla.

28’  S  Cretella tenta la sortita della domenica dalla lunga distanza ma il suo pallonetto va alto sulla traversa.

36’  S  Cross dalla fascia sinistra ed al volo sotto misura Mozzillo mette la palla sull’esterno della rete.

Una prima frazione giocata spesse volte sulle fasce con il Costa che batte cassa specie dopo essere passato in vantaggio, senza mai avere timori reverenziali, ma i sornioni rossoneri li raggiungono e poi cercano anche di attuare un buon pressing quasi alto.

SECONDO TEMPO

3’  CDA  Palla fuori di Lettieri.

17’  S  Cifani innesca a palla a scendere a fil di traversa che impegna l’estremo biancazzurro in angolo.

39’  S  1-2  (rig) Bozzaote entra in area dalla sinistra ed è atterrato da De Luca che viene anche ammonito, l’arbitro decide per il tiro dagli undici metri (40’) e realizza Guarro che spiazza Faggiano.

47’  CDA  2-2  In area decentrato Vitiello R innesca un velenoso rasoterra che beffa il neoacquisto portiere Salineri.

Molta mole di gioco che si sviluppa per lo più a centrocampo, ma entrambe le contendenti però non disdegnano di mettere in cassaforte qualche ficcante azione che possa dare la svolta alla gara, conquistando anche qualche angolo consecutivo. Poco si vede di costrutto, solo le azioni che portano al rigore sorrentino ed al pareggio definitivo nel recupero.

Al rientro negli spogliatoi in entrambi gli allenatori c’è qualche rammarico, ma in definitiva il punto non può essere buttato. Domenica prossima il Sorrento gioca in casa contro il Solofra, avversario da prendere con le molle, così come il Costa D’Amalfi l’Agropoli che vuole accorciare le distanze dalla capolista.

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 25^ GIORNATA – 10^ RITORNO

COSTA D’AMALFI – SORRENTO 1945  2-2

Goals: pt – 12’ Mascolo (CDA, rig), 21’ Cifani (S); st – 40’ Guarro (S, rig), 47’ Vitiello R (CDA).

COSTA D’AMALFI (4-3-3): Faggiano; Vitiello R, De Luca, Vigorito, Pisapia; Di Leandro (43’st War), Cestaro, Mascolo; Marino, Lettieri, Catalano.

A disp: Napoli, Di Crescenzo, Aliberti, Pommella, Ferrara, Vitiello L.   Allen: Alfonso Contaldo.

SORRENTO 1945 (3-5-2): Salineri; Cretella (35’st Evacuo), Calabrese, Guarro; Mozzillo, Masi, Pepe, Sogliuzzo, Rizzo; Cifani (19’st Fiorentino), Vitale (14’st Bozzaotre).

A disp: Leone, Ruocco, Matino, Falanga.   Allen: Antonio Guarracino.
Arbitro: Sebastian Petrov di Roma 1.

Assistenti: Francesco Di Tommaso (Agropoli) – Giovanni Russiello (Castellammare di Stabia).

Ammoniti: 14’pt Guarro (S); st – 22’ Pepe (S), 37’ Fiorentino (S), 39’ De Luca (CDA), 40’ Cestaro (CDA), 51’ War (CDA).

Note: giornata serena e mite, 18°; erba sintetica buona, spettatori 280 circa (80 da Sorrento).

Angoli: 6-5 .  recupero 1’pt e 5’st.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, centenario della Prima Guerra Mondiale

E disvalamento della lapide in memoria di monsignore Michele Massa    Piano di Sorrento - Domenica 4 Novembre ricorre il centenario della Prima guerra mondiale - 1918-2018…

03 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti

La quinta edizione di Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti si svolgerà sabato 10 e domenica 11 Novembre…

10 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Natale in “panarella”, esteso l’orario per la Funivia del Faito

Anno record, Eav festeggia estendendo le corse anche nel periodo natalizio di Fiorangela d’Amora Anno record per la funivia del Faito, Eav…

27 Ott 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Si vende a Capri la lussuosa villa che fu frequentata…

Ancora intatta la sua stanza     A un prezzo superiore ai 10 milioni di euro, è in vendita in una delle zone…

09 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Improvviso stop all’eliambulanza, serata di paura a Capri

Per una partoriente conclusasi per fortuna con un lieto fine Vi era urgente necessità dell’elicottero del 118 per trasferire nella tarda…

08 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, sabato 10 novembre su Rai3 per la…

Tre eliminatorie e una grande gara finale dove una giuria di esperti eleggerà il Borgo più bello d'Italia 2018   Redazione -…

09 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pescatori di frodo, la primula rossa in manette dopo 10…

Era riuscito a farla franca pescando tonni rossi sottomisura che poi rivendeva al mercato nero   di Petronilla Carillo   «Siete bravi, mi avete…

08 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook