‘Barnaba il mago’, Franco Di Mare e l’uomo misterioso

A Villa Fondi presenta il suo libro che parla dell’arrivo di questo personaggio a Bauci nella costiera amalfitana

Franco di Mare

 Piano di Sorrento – A Villa Fondi il 5 ottobre, alle ore 19.00, si presenta il libro di Franco Di Mare ‘Barnaba il mago’, che parla dell’arrivo di un uomo misterioso in inverno a Bauci nella costiera amalfitana.

Nell’ambito del ciclo di iniziative ‘Piano di Sorrento Città che legge’, il noto giornalista che

per molti anni è stato inviato di guerra, attività per la quale ha ricevuto numerosi riconoscimenti, narra la Costiera cosmopolita e paesana.

La trama si dipana partendo dall’immaginario paese costiero di Bauci che, come ha affermato lo stesso giornalista e scrittore napoletano, si identifica a pieno con Ravello, e “L’inverno a Bauci non è uguale a quello della Costiera: la pioggia batte forte e dai monti Lattari soffia un vento di tempesta che, se uno non c’è abituato, mette un po’ di paura.”

E con questo scenario cupo ed invernale che in questo paese i cui abitanti in qualche modo restano contadini e continuano ad appendere il pomodoro del piennolo in garage, arriva un misterioso sconosciuto. Capelli e barba bianchissimi, lungo pastrano nero, lo straniero non fa in tempo a presentarsi che già corrono voci su di lui. Suscita la curiosità degli abitanti poiché sulla targa che ha appesa alla sua porta recita: “Mago Barnaba, maestro di esoterismo, sacerdote di riti karmici, esperto di sciamanesimo, astrologia, tarocchi, chakra, malocchi, fatture”.

In molti si chiedono: “Chi è? Da dove viene? Cos’è venuto a fare qui, che vuole?”

Nonostante che anche don Balo, il parroco, ammonisce che  ciarlatani e imbonitori non sono altro che servi del demonio, la curiosità è tanta ed in molti vi si ci recano in gran segreto e scoprire cosa riserva loro il futuro.

Di Mare ha dichiarato in una intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno che ha scelto la Costiera Amalfitana come ambientazione di ‘Barnaba il mago’ perché ha una doppia identità, paesana e cosmopolita ad un tempo.

Ha scelto di ambientare la sua storia in Costiera e non a Napoli, sua città d’origine, poiché la città metropolitana ruba la scena ed avrebbe distaccato i lettori dall’indagine narrativa sul bisogno di magico che trova invece terreno fertile proprio in Costiera Amalfitana.

Non si parlerà solo del libro ma anche sulla fiction in due puntate ‘L’angelo di Sarajevo’, andata in onda su Rai Uno con sette milioni e mezzo di telespettatori: racconta di un inviato di guerra trentacinquenne, catapultato nell’inferno della Bosnia, che si innamora di una neonata e decide di prenderla in affido. Una storia vera che ha come protagonista lo stesso Franco Di Mare.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

L’Istituto nautico “Nino Bixio” partecipa al progetto di Marevivo

Gli studenti svolgeranno diverse attività, sia in aula che outdoor, sulla salvaguardia dell’ecosistema marino   Redazione - Ha preso il via l’11…

13 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Luigi Celentano, una petizione per tenere alta l’attenzione

Ha preso il via sulla piattaforma change.org una raccolta di firme che sono arrivate a più di 300   Meta - Ha…

29 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Chef di agriturismi ed allievi degli istituti alberghieri a confronto

A Vico Equense all’Istituto alberghiero ‘Francesco de Gennaro’ la manifestazione regionale ‘Agrichef 2019’    Vico Equense - All’Istituto alberghiero ‘Francesco de Gennaro’…

04 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Anacapri-Sant’Agnello: calciatore si infortuna durante un’azione di gioco, ambulanza al…

Nei minuti di recupero della partita valida per il campionato di Prima Categoria   Un infortunio nei minuti di recupero della partita…

10 Feb 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Numero chiuso, mentre Capri tentenna Venezia fa sul serio

Obbligo di prenotazione per accesso in città dal 2022   Il numero chiuso per il turismo ‘mordi e fuggi’ di Venezia sta…

06 Feb 2019 Campania Capri Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tutto pronto per il Gran Carnevale di Maiori

Venerdì 15 febbraio (ore 10.30) Conferenza Stampa di presentazione presso la Sala Giunta della Provincia di Salerno   …

14 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Frana Tramonti-Maiori: domani sopralluogo tecnico della Provincia

Riapertura in giornata? Sono trascorsi dieci giorni dall'evento franoso di Pucara che ha provocato l'interruzione del collegamento viario fra Tramonti e…

10 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook