Attenti ai truffatori: chiamano nelle abitazioni di persone anziane e spacciandosi per figli o nipoti chiedono soldi da consegnare a un postino o un corriere

Nuovi episodi a Capri. I consigli: avvisare subito le forze dell’ordine per incastrare i malfattori

foto

Telefonano a casa di persone anziane o sole, fingono di essere i figli o i nipoti, cercando di carpirne la buona fede con l’obiettivo di spillare soldi. Poi fanno chiamare da colui che materialmente deve ritirare il denaro, un finto postino, un corriere, un amico. La collaudata tecnica della truffa telefonica è in atto da alcuni giorni a Capri, dove numerosi sono gli episodi segnalati, alcuni denunciati alle forze dell’ordine e altri non ancora.
Un solo caso è finora andato a buon fine, la scorsa settimana, quando un’insegnante ha ricevuto la telefonata di colui che riteneva fosse il figlio, fuori Capri per lavoro, che diceva di essere in forte difficoltà e aveva urgente bisogno di 6mila euro. La donna si è recata all’ufficio postale, ha prelevato la somma richiesta e l’ha consegnata a un presunto amico del figlio, che altri non era che un truffatore. Solo successivamente ha capito di essere rimasta vittima di una truffa e ha presentato denuncia ai carabinieri che hanno fatto partire subito le indagini.
Oggi invece la stessa scena si è ripetuta in diverse zone di Capri dove sono avvenute situazioni simili, sempre ai danni di donne in età avanzata. In un caso la richiesta telefonica era di 5400 euro da consegnare a un postino che doveva recapitare un pacco urgente per il figlio. Le vittime stavolta non ci sono cascate. Sugli episodi di oggi il commissariato di polizia di Capri ha raccolto le denuncue ed ha avviato le indagini per risalire ai responsabili.
E’ importante che tutti coloro che hanno subito questi tentativi di truffa via telefono presentino denuncia alle forze dell’ordine in modo da poter avere una mappatura chiara degli episodi accaduti e poter giungere in tempi rapidi all’identificazione dei malfattori. Ma è soprattutto fondamentale che, se si dovessero ripetere in futuro le truffe telefoniche, le vittime fingano di essere disponibili al pagamento e avvertano subito la polizia o i carabinieri o la guardia di finanza o la polizia municipale attraverso i numeri di emergenza chiedendo un immediato intervento che possa portare all’arresto dei malfattori in flagranza di reato.
Occhi aperti, sono persone esperte, sono professionisti del settore. Occorre la collaborazione di tutta la popolazione per assicurarli alla giustizia.

 

Fonte caprinews.it

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

L’Istituto nautico “Nino Bixio” partecipa al progetto di Marevivo

Gli studenti svolgeranno diverse attività, sia in aula che outdoor, sulla salvaguardia dell’ecosistema marino   Redazione - Ha preso il via l’11…

13 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Luigi Celentano, una petizione per tenere alta l’attenzione

Ha preso il via sulla piattaforma change.org una raccolta di firme che sono arrivate a più di 300   Meta - Ha…

29 Gen 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

MANDIAMO I CARABINIERI A CAVALLO A RICONQUISTARE IL FAITO

Rassegna stampa. Segnaliamo l'interessante proposta del noto blogger Gaetano Maresca che dal suo "La Riviera.it" lancia l'idea dei Carabinieri a…

16 Feb 2019 Campania Vico Equense Redazione

Capri

Inaugurazione del rinnovato campo San Costanzo

Con manto in erba sintetica e vi parteciperà una rappresentanza della SSC Napoli Si terrà lunedì 25 Febbraio alle 14,30 a…

16 Feb 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Anacapri-Sant’Agnello: calciatore si infortuna durante un’azione di gioco, ambulanza al…

Nei minuti di recupero della partita valida per il campionato di Prima Categoria   Un infortunio nei minuti di recupero della partita…

10 Feb 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tutto pronto per il Gran Carnevale di Maiori

Venerdì 15 febbraio (ore 10.30) Conferenza Stampa di presentazione presso la Sala Giunta della Provincia di Salerno   …

14 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Frana Tramonti-Maiori: domani sopralluogo tecnico della Provincia

Riapertura in giornata? Sono trascorsi dieci giorni dall'evento franoso di Pucara che ha provocato l'interruzione del collegamento viario fra Tramonti e…

10 Feb 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook