Amalfi regina del Capodanno in Costiera

Arisa incanta la piazza gremita [FOTO-VIDEO]

Amalfi si conferma regina del Capodanno in Costiera con i grandi festeggiamenti di piazza che non hanno deluso le aspettative. Circa duemila persone dalla mezzanotte, dopo il meraviglioso spettacolo pirotecnico e le sfilate dei gruppi folk, hanno atteso l’arrivo di Arisa, special guest dell’evento. Tanti i turisti, italiani e stranieri (registrate, tra le altre, diverse presenze sudamericane, cinesi, statunitensi) che hanno scelto il comune capofila della Divina Costiera per brindare al nuovo anno.

Fino alle 3 l’intrattenimento della Nientedimeno Swing Band con un repertorio di musica internazionale e napoletana riproposta in chiave swing. E poi il dj set con i residenti Filippo Di Costanzo e Pio Mansi e l’animazione di Gastonbot Animation a scaldare ulteriormente la piazza che aveva atteso l’arrivo dell’artista due volte trionfatrice a Sanremo. Scusandosi per il ritardo (di 60 minuti, era reduce dall’esibizione di piazza a Benevento) è apparsa dalla monumentale scalea del Duomo di Sant’Andrea col suo look retrò, cappotto, sciarpa e basco da cui fuoriuscivano lunghi capelli neri, marcato rossetto rosso.

In un’ora di spettacolo i maggiori successi di Arisa, interpretati con l’accompagnamento del solo pianoforte. Un’interpretazione live molto delicata e al tempo stesso partecipata, specie dai tanti giovani della Costiera e di altre parti della regione. La cantante lucana decide di cominciare con “Meraviglioso amore mio”, poi “Controvento” che le regalò il successo a Sanremo nel 2014, “La Notte”, “L’amore è un’altra cosa”, “Malamorenò”, “Ho cambiato i piani”, e l’immancabile “Sincerità”.

Il pubblico, attento e composto, ha cantato con Arisa che ha sua volta ha incantato tutta la piazza di Amalfi dominata dal magnifico Duomo, in un clima di sobrietà, eleganza e raffinatezza unici. Proprio quanto immaginato quest’anno, dopo il successo di Clementino lo scorso anno, dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano con l’organizzazione coordinata dall’assessore agli Eventi Enza Cobalto, dal Comitato Natale e Capodanno ad Amalfi presieduto da Alfonso Minutolo con la produzione in capo alla Amalfi Events di Agostino Della Pietra.

Per l”Esercito del Selfie” Arisa chiama sul paco, “a supporto”, due persone dal pubblico con le quali piace scherzare e divertirsi. Poi un omaggio alla canzone napoletana con “O ‘Ssaje Comme Fa ‘O Core” di Pino Daniele e “Vasame”, la colonna sonora del film “Napoli velata” di Ferzan Ozpetec. Non sono mancati i momenti di grande ironia, che hanno visto l’artista giocare col pubblico, pungolarlo con qualche battuta in napoletano, fino al simpatico siparietto col sindaco di Amalfi Daniele Milano al quale, durante l’improvvisazione dei ritornelli di alcuni di brani tradizionali di liscio non previsti dalla scaletta e proposti al pubblico dopo che un fan aveva urlato “facci ballare!”, ha chiesto in cambio in omaggio una villa ad Amalfi con vista sul mare.

L’evento si è poi concluso con il raggaeton del dj producer uruguayano Diego Ray. Immancabile infine, come da tradizione, il selfie del sindaco Milano con l’artista e i suoi più stretti collaboratori dal palco (foto).

Più volte ringraziati dal palco le Forze dell’Ordine, gli uomini della Polizia Municipale e i volontari della Millenium che hanno garantito le condizioni di sicurezza per l’ennesimo evento ben riuscito che conferma a pieni voti Amalfi capitale della Costiera Amalfitana nell’immaginato programma di destagionalizzazione turistica.

Il video su: https://www.facebook.com/comune.amalfi/videos/1877746228919349/

 

Fonte il vescovado.it

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Protocollo d’intesa per rendere accessibile le spiagge ai disabili

Il Presidente del Tavolo di Concertazione Michele Vitiello convoca un Gruppo Tematico per giovedì 25/01/2018 presso il Centro Culturale della…

21 Gen 2018 Piano di Sorrento Antonio Volpe

Meta

Cento anni compiuti all’insegna della Marina Militare

Festeggiato il contrammiraglio Sabino Laudadio e donata una targa dai vertici comunali   Meta – Ha compiuto cento anni il contrammiraglio Sabino…

22 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

‘Allah, San Gennaro e i tre kamikaze’ a Vico Equense

La presentazione del libro di Imperatore rientra nell’ambito della kermesse “L'incanto del Natale”    Vico Equense - La presentazione del libro di…

02 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Muri abusivi in villa a Capri

Denunciati proprietari e architetto di Anna Maria Boniello Continua l'operazione antiabusivismo dei Carabinieri della stazione di Capri, coordinati dal capitano Marco La…

21 Gen 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Alla scoperta della cerchia muraria di Sorrento

Operazione sulla conoscenza delle antiche mura di Sorrento   Sorrento - Continua l'operazione conoscenza sulle antiche mura in cui c’era la Sorrento…

18 Gen 2018 Campania Capri Cultura Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tentano truffa ad Amalfi, turiste spagnole nei guai

  Due turiste spagnole in vacanza ad Amalfi sono state denunciate per tentata truffa ai danni del Comune. A smascherare il ragiro…

18 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ecco i vincitori del concorso di ceramica Mare Mota Donne…

Con questa premiazione si è conclusa la quarta edizione    Vietri sul Mare - Si è conclusa con la premiazione, lunedì scorso,…

16 Gen 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook