Amalfi, fermato ladro seriale

Aveva rubato un cellulare, l’anno scorso offerte in chiesa a Positano

 

I Carabinieri della stazione di Amalfi hanno scoperto e denunciato l’autore del furto di un cellulare commesso alcuni giorni fa ad Amalfi in un cantiere edile.

Mentre gli operai erano al lavoro in Largo Duca Piccolomini, un malfattore, introdottosi nell’area, ha notato lo smartphone sotto carica attiguo al quadro elettrico temporaneo, lo ha staccato, appropriandosene e dileguandosi fra i vicoli.

Dopo la denuncia da parte del proprietario, i Carabinieri hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza comunali con quelle di alcune abitazioni limitrofe, delineando i connotati del ladro.

Ieri, durante una servizio di pattuglia sul territorio, i militari coordinati dal capitano Roberto Martina, hanno notato un uomo riconducibile esattamente all’autore del furto, aggirarsi per Amalfi mentre vendeva ombrelli. Lo hanno quindi fermato, identificato e portato in caserma presso cui il raffronto con le immagini si è rivelato inequivocabilmente

L’uomo, classe 1974, di Secondigliano, è stato denunciato a piede libero.

Era già noto ai militari dell’Arma della Costiera per essere stato scoperto e denunciato quale autore, circa un anno fa, del furto delle offerte da una chiesetta di Positano.

Sono in corso ulteriori indagini per recuperare il telefono cellulare che pare sia stato immediatamente rivenduto a un extracomunitario.

 

Fonte il vescovado.it

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Denuncia del calvario per le fisioterapie

A farla è Gigi Salvi, 47enne costretto sulla sedia a rotelle da una rara forma di amiotrofia, in un video…

24 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, riqualificazione delle facciate dei palazzi

Chi la effettuerà sarà esentato dal pagamento del canone di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche (Cosap) Meta - Chi…

13 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Museo Mineralogico e Istituto ‘Porta’ uniti nel segno della scienza

Nella mattinata di studi, presentata anche la nuova vetrina museale “Le  geometrie della natura”   Vico Equense - Eccellenze scientifiche vicane e…

09 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Infartuato portato da Capri a Napoli in idroambulanza

Dopo l’indisponibilità dell’elicottero: corsa contro il tempo L’anziano colpito da infarto questo pomeriggio a Capri è stato trasferito in serata a…

21 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Villa Rosa ad Anacapri, conclusa la gara per affidamento lavori

Diventerà museo di Anna Maria Boniello   CAPRI - Si è conclusa la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di recupero architettonico e…

11 Mar 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Escursione da Meta a Positano per Arola e Monte Comune

Domenica 24 Marzo 2019 Monti Lattari da Meta a Positano per Arola e Monte Comune (877m) Difficoltà: E DIRETTORE DI ESCURSIONE: MASSIMO CESARO 338…

19 Mar 2019 Campania Positano / Costiera Amalfitana Antonio Volpe

«Basta maxi bus in Costiera», sul web la sfida delle…

Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana Di Mario Amodio   Una petizione per rendere vivibile la Costiera Amalfitana e porre un…

11 Mar 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook