Alga tossica nel mare di Sorrento

Emanata un’ordinanza del sindaco Cuomo che vieta la raccolta ed il consumo di frutti di mare

 

 Sorrento – Il sindaco Cuomo ha emesso un un’ordinanza che vieta la raccolta ed il consumo di frutti di mare nello specchio d’acqua di Marina Grande a causa di un’alga tossica.

Come si evince dall’ordinanza emanata dal primo cittadino, che nello “scorso mese di agosto l’ARPAC ha prelevato un campione di echinodermi (ricci di mare) per verificare la presenza di tossine (ovatossine), prodotte da tale microalga potenzialmente responsabili di intossicazioni nell’uomo”; dalle analisi effettuate è stata riscontrata un’elevata presenza di ovatossine per cui, con la medesima nota, è stato espressamente chiesto, a titolo precauzionale l’adozione di provvedimenti di divieto di pesca sotto costa di ricci di mare, mitili, gasteropodi e crostacei raccolti anche a livello amatoriale per autoconsumo sui siti rocciosi del litorale antistante la località Marina Grande, posti a meno di 100 metri dalla costa>.

In poche parole è scattato questo divieto per la presenza di una ovatossina  prodotta presumibilmente dall’ostreopsis ovata, una microalga tossica.

Per cui è “vietata la pesca da autoconsumo sottocosta delle seguenti specie ittiche: cozze, patelle, ricci, crostacei, granchi ed altri molluschi presenti in prossimità della costa,o sui siti rocciosi del litorale marino antistante la località Marina Grande a causa del possibile accumulo di una tossina algale che può rilevarsi estremamente pericolosa per la salute pubblica”.

Comunque “il rischio non è legato al consumo di tali specie ittiche eventualmente acquistate attraverso gli ordinari canali di vendita, in quanto oggetto dei controlli sanitari a cura delle Asl competenti”.

L’ordinanza resta in vigore fino a quando dal Comune non ce ne sarà un’altra che ne ristabilisce la pesca ed il consumo, dopo altre analisi rilevate dall’Arpac..

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Rubò smartphone a studentessa, arrestato

Emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per uno dei picchiatori di ‘Villa dei Misteri’    Piano di Sorrento – A bordo…

15 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Mareggiata a Capri, corsa straordinaria del traghetto Naiade della Caremar…

di Anna Maria Boniello CAPRI - La Caremar ha predisposto questa sera una partenza eccezionale del maxi-traghetto Naiade, che ha effettuato…

15 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, inaugurazione della mostra ceramica Donne e Madonne

Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare Mota    Vietri sul mare - Taglio del nastro per la mostra/concorso ceramica Mare…

14 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook