A L’Aquila a confronto il meglio della ricerca adolescentologica in Italia

Al V Corso Nazionale Società Italiana Medicina dell’Adolescenza, che si è tenuto presso il Canadian Hotel a L’Aquila, sabato 20 Ottobre 2018, con l’organizzazione scientifica del Prof. Giovanni Farello, della Clinica Pediatrica Università de L’Aquila, e della presidente SIMA dottoressa Gabriella Pozzobon, della Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale San Raffaele di Milano, grande interesse ha destato la sessione “Poster”, con le comunicazioni orali moderate da Graziano Cesaretti (Pisa), Grazia Maria Ubertini (Roma) e Carlo Alfaro (Napoli), su argomenti vari e approfonditi, a testimonianza della vivacità della cultura e ricerca adolescentologica in Italia. Col suo abstract “Cyberbullismo e suicidio: strategie di contrasto”, la dottoressa Angela Ganci, psicologo- psicoterapeuta dell’Associazione contro tutte le violenze di Palermo, ha posto l’accento sulla piaga sociale del cyberbullismo e il suo legame con il suicidio, e le strategie di contrasto del fenomeno, attraverso l’analisi della bibliografia scientifica in materia. Con il lavoro “Comportamenti alimentari e stile di vita negli alunni di terza media di Scuole nel territorio vesuviano-stabiese”, Luca De Franciscis (del direttivo SIMA) e i suoi colleghi affiliati al Lions Club International/Distretto 108 Ya hanno indagato abitudini alimentari e comportamenti a rischio di 698 alunni di terza media di un’area della Campania. In “Età di transizione: l’importanza di una corretta attenzione e gestione da parte del MMG/PLS”, Ilaria Di Giovanni del Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale Abruzzo, ha analizzare la prevalenza di malattie prevenibili in 1311 adolescenti di 14-18 anni e 6698 giovani adulti di 19-35 anni. Con “Bambini obesi metabolicamente sani e rischio cardiovascolare: uno studio caso-controllo”, Annarita Antenucci e i suoi colleghi della Clinica Pediatrica dell’Università dell’Aquila hanno valutato la misurazione dello spessore carotideo medio-intimale (CIMT) come indicatore di rischio cardio-vascolare nei bambini obesi senza e con alterazioni metaboliche e in una popolazione di controllo di bambini normopeso. Nello studio “Influenza dell’antropometria sulla percezione della qualità della vita in un gruppo di ragazzi”, Nicoletta Equizi e i suoi colleghi della Clinica Pediatrica con Auxologia dell’Università degli Studi dell’Aquila hanno valutato la correlazione tra misurazioni antropometriche e la percezione della qualità della vita in un gruppo di soggetti in età evolutiva praticanti sport e nei loro genitori. In “Ipertensione in bambini ed adolescenti affetti da diabete di tipo 1: alta prevalenza identificata tramite l’utilizzo del monitoraggio pressorio ambulatoriale”, Valentina Cenciarelli e i suoi colleghi dell’Università degli Studi di Modena hanno analizzato la prevalenza di ipertensione in una popolazione di adolescenti con diabete tipo 1 utilizzando sia il metodo oscillometrico tradizionale che quello 24h-ABPM, valutando l’utilità di quest’ultimo nella diagnosi precoce di ipertensione. In “Valutazione della secrezione di GH nei pazienti con sindrome di Prader-Willi durante l’età della transizione”, Graziano Grugni e i suoi colleghi del Gruppo di Studio delle Obesità Genetiche della SIEDP hanno valutato la secrezione stimolata di GH in un gruppo di adolescenti con sindrome di Prader-Willi, contraddistinta come è noto da bassa statura e deficit di GH in oltre l’80% dei casi. Con la descrizione del “Follow up a lungo termine di due casi di somatotropinomi pediatrici”, Silvia Filipponi e i suoi colleghi dell’Università degli Studi dell’Aquila hanno studiato per oltre 10 anni due casi di somatotropinomi pediatrici portatori di gene AIP, il principale gene di predisposizione per acromegalia familiare o ad esordio giovanile. Nel contributo “Controllo dell’asma in età adolescenziale: una sfida difficile”, Diana De Bellis della U. O. Pediatria, IRCCS Ospedale San Raffaele, Università Vita Salute San Raffaele, Milano, partendo dal caso clinico di un’adolescente con asma acuto in pronto soccorso, sottolinea la necessità di un’attenta gestione del paziente adolescente asmatico, attraverso una terapia farmacologica di fondo, la corretta educazione del paziente e uno stretto follow-up.  Col titolo a effetto “Il cuore nel pallone: un caso di miocardite linfocitaria cronica attiva”, Cristina Partenope, dell’Ospedale San Raffaele, rimarca sulla base di un insolito caso clinico la necessità, nella diagnosi differenziale del dolore toracico in età pediatrica, di indagare la patologia cardiaca attraverso dosaggio della troponina sierica. In “Sindrome di Noonan e Rasopatie: rischio-beneficio del trattamento con Ormone della Crescita in una coorte monocentrica di pazienti”, Marta Adavastro dell’IRCCS Ospedale San Raffaele discute degli effetti della terapia con GH nella Sindrome di Noonan, appartenente al gruppo delle Rasopatie, caratterizzate tra l’altro da bassa statura. Infine, Umberto Cattini e i suoi colleghi dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia con “Identificazione precoce del danno renale negli adolescenti con drepanocitosi” hanno approfondito l’utilità della Cistatina-C (Cys-C) come marker precoce di danno renale nei ragazzi con drepanocitosi. Come si intende dai titoli, la sessione ha offerto un ampio e variegato exsursus sulle problematiche adolescenziali di ogni genere a cura di studiosi provenienti da tutt’Italia.

Carlo Alfaro

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, evento prenatalizio con Enzo Paudice

Donato Cellini presenta l’artista napoletano in ‘Simpaticissimo Tour’   Donato Cellini Piano di Sorrento – Arriva nella cittadina costiera…

17 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti

La quinta edizione di Geografia nascosta dell'Italia esterna - Meta portoni aperti si svolgerà sabato 10 e domenica 11 Novembre…

10 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Antonio Volpe

Vico Equense

IL BUON VENTO DEI CAMALDOLI È ARRIVATO AL MINISTRO BONISOLI

IL BUON VENTO DEI CAMALDOLI È ARRIVATO AL MINISTRO BONISOLI Presentato l'esposto-denuncia da parte delle associazioni Vas e WWF circa…

16 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Editoriale Europa Italia del Sud Vico Equense Redazione

Capri

Calcio a cinque: squalificato fino al 2021 il giocatore dell’Olimpia…

La punizione inflitta dal giudice sportivo: il comunicato ufficiale Squalificato fino al 15 marzo 2021 il calciatore dell’Asd Olimpia Capri protagonista…

16 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Si vende a Capri la lussuosa villa che fu frequentata…

Ancora intatta la sua stanza     A un prezzo superiore ai 10 milioni di euro, è in vendita in una delle zone…

09 Nov 2018 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Scontro frontale a Cetara: Vigili del Fuoco estraggono anziano dall'auto…

Un brutto incidente si è verificato sulla Statale 163 Amalfitana, tra Erchie e Cetara Un brutto incidente si è verificato questa…

16 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vietri sul Mare, sabato 10 novembre su Rai3 per la…

Tre eliminatorie e una grande gara finale dove una giuria di esperti eleggerà il Borgo più bello d'Italia 2018   Redazione -…

09 Nov 2018 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook