49enne cuoco muore contro un Suv

Non sarebbe voluto andare al lavoro ma il destino fatale ha voluto che ci andasse


Immagine correlata
Redazione – Non sarebbe voluto andare al lavoro ma il destino fatale ha voluto che ci andasse e sulla SS 145 sorrentina muore un 49enne cuoco che si scontra contro un Suv.

Questo è il tragico destino di un uomo nativo della città delle acqe ma residente in quella di Aequa, che si stava recando al lavoro in costiera sorrentina, in un ristorante di Sorrento, l’Inn Bufalito, per andare ad adempiere al suo dovere sia di lavoratore che di uomo che ha sulle spalle le responsabilità una famiglia. Famiglia, moglie e tre figli di 19, 15 e di 9 anni, che è restata ora senza un faro guida e che dovrà rimboccarsi le maniche per il futuro. Forse il presentimento lo diceva giacché l’uomo prima di mettersi in sella al suo scooter aveva mandato un messaggio a sua figlia, in cui diceva di non volere andare quasi al lavoro, ma come ogni padre che ha delle responsabilità, doveva andarci. Il fatal destino ha scritto che sulla famosa statale su cui spesso passa la morte, vi passasse anche stavolta: in sella al suo scooter Beverly, di colore bianco, all’altezza della spiaggia La Rotonda, a Pozzano, s’è trovato sulla sua strada un Suv con a bordo due turisti che avevano da poco lasciato la piazzola di sosta per immettersi sulla statale. Violento l’impatto poiché il cuoco non lo ha potuto evitare, è stato sbalzato prima sul parabrezza dell’automobile e poi a terra. Sul posto subito avvertiti dagli automobilisti che erano nei paragi, si recano gli agenti della polizia stradale e un’ambulanza del 118. Che subito lo ha condotto al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo, dove in breve tempo è stato predisposto il trasferimento d’urgenza al Cardarelli di Napoli. Ma a causa delle gravi ferite riportate il 49enne non ce l’ha fatta. Ora sulla vicenda stanno indagano gli uomini della polizia stradale, che sta provando a ricostruire la dinamica dell’accaduto.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento: Sentenza di assoluzione per gli imputati di…

Si conclude dopo 5 anni di rinvii ed udienze l'odissea legale degli imputati di assenteismo al Comune di Piano di…

24 Nov 2017 Piano di Sorrento Adele

Meta

Geografia nascosta a Meta alla scoperta dei centri storici

GEOGRAFIA NASCOSTA DELL'ITALIA ESTERNA 2017 IV EDIZIONE Meta (NA) - 11 e 12 Novembre 2017 Giornate di paesologia, mareologia, arte, cultura, artigianato e…

06 Nov 2017 Meta Antonio Volpe

Vico Equense

Isolata ancora la frazione Monte Faito

La strada è stata liberata ma è interdetta al traffico per il costone che non è sicuro   Vico Equense – Resta…

14 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Truffe on line sempre più ingegnose, numerosi capresi tra le…

Ecco i 7 consigli per difendersi   Le truffe sono spesso dietro l’angolo. Anche online, o meglio, soprattutto online, dove con la…

22 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festività di Capodanno a Capri: affidata alla Ellegi l'organizzazione delle…

La sera del 30 Ron in concerto. San Silvestro con la Gucci band, i dj e Mary Boccia   Capri -…

20 Nov 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori: trovato con una pistola scacciacani in auto

Denunciato 27enne napoletano   La scorsa notte, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi, agli ordini del maresciallo Matteo Cecini e coordinati dal…

20 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Put costiera sorrentina-amalfitana: rinviato l’ok

Ritirata la proposta di legge perché necessita di alcune modifiche tecniche  Costa delle sirene - La Commissione Urbanistica ha rinviato l’ok al…

17 Nov 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook