100 mila euro per la mobilità in costiera sorrentina

Rassegna stampa locale

Protocollo sulla Mobilità, la firma con De Luca. Cuomo: “finalmente le risorse per interventi importanti”

cuomoregioneNAPOLI – Stamattina hanno firmato in Regione Campania il protocollo di intesa per interventi di mobilità sostenibile nella Penisola Sorrentina e in Costiera Amalfitana. Progetti per un totale di circa 100 milioni di euro, disponibili attraverso il Patto Sud, Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014/2020. Presenti alla cerimonia, il presidente della la giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, il presidente della Commissione regionale Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti, Luca Cascone, i sindaci di Agerola, Amalfi, Furore, Maiori, Massa Lubrense, Minori, Piano di Sorrento, Positano, Praiano, Ravello, Sorrento, Vico Equense e Vietri sul Mare. A rappresentare al tavolo le due comunità, il primo cittadino di Sorrento, Giuseppe Cuomo, e di Praiano, Giovanni Di Martino. cuomo-firmaPer la Penisola Sorrentina, le azioni previste riguardano la progettazione e la realizzazione di una coppia di ascensori per il collegamento della stazione Eav di Sorrento con la Marina Piccola ed il porto di Sorrento (8 milioni, in project financing);

la progettazione e la realizzazione di una coppia di ascensori per il collegamento della stazione Eav di Vico Equense con la Marina di Vico (11,8 milioni); il progetto di fattibilità di una coppia di ascensori per il collegamento della Marina di Cassano nel Comune di Piano di Sorrento, con parcheggio d’interscambio su via delle Rose (0,3 milioni).

Per tutti gli interventi, è stato evidenziato nel corso dell’incontro, si procederà alla redazione degli studi di fattibilità e, all’esito della verifica, in ordine al fabbisogno occorrente. Sarà prioritariamente finanziata la realizzazione degli interventi che arriveranno per primi a conseguire la validazione della progettazione esecutiva, corredati di tutte le autorizzazioni necessarie e di tutti i pareri occorrenti, con esito positivo, dando precedenza a quelli che contemplano iniziative di privati.

“A nome dei sindaci della penisola sorrentina, ringrazio il presidente De Luca per l’attenzione rivolta al nostro territorio – ha dichiarato il sindaco Cuomo – Da anni attendevamo risorse in grado di realizzare progetti importanti, per risolvere alcuni dei principali nodi della mobilità sul nostro territorio. Sono certo che, insieme alla Regione Campania, porteremo a termine queste azioni. Al governo regionale chiediamo di velocizzare gli iter e giungere, nel più breve tempo possibile, alla realizzazione delle opere”.

Ed ecco articolo di Salvatore Dare su Metropolis

Dalle promesse ai fatti. Firmato il Patto per le costiere. Arrivano 100 milioni di euro per i Comuni della penisola sorrentina e della costiera amalfitana. Obiettivo: effettuare interventi di mobilità sostenibile. Ovvero ascensori, funivie, bretelle e gallerie. I fondi sono stati resi disponibili attraverso il Patto Sud, Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014/2020, stipulato mesi fa tra il governatore Vincenzo De Luca e l’ex premier Matteo Renzi.
Presenti alla cerimonia, oltre a De Luca, anche il presidente della Commissione regionale Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti, Luca Cascone, e i sindaci di Agerola, Amalfi, Furore, Maiori, Massa Lubrense, Minori, Piano di Sorrento, Positano, Praiano, Ravello, Sorrento, Vico Equense e Vietri sul Mare. Il protocollo di stamane è sancito tra i Comuni, Regione Campania e Acamir, l’agenzia per la mobilità campana.
I progetti subito finanziati sono sei. A Sorrento previsto il collegamento tra porto e parcheggio Lauro (costo totale 16 milioni, fondi concessi per 8 milioni, il resto sarà  project financing). Su Vico Equense ci sarà un collegamento marina Vico-stazione Eav (12 milioni, gestione Eav) con coppia di ascensori. Poi funivia tra Agerola e Amalfi (29 milioni di finanziamento, costo totale 58 milioni, restanti 29 milioni con project financing), bretella stradale di Amalfi (29 milioni di finanziamento, gestione comunale), funivia tra Ravello e Minori (13 milioni di fondi, interamente project financing) e la variante Maiori-Minori sulla Statale Amalfitana (9 milioni di euro, gestione Anas). A questi se ne aggiungono altri due, sempre per la penisola sorrentina. Primo: funivia stazione Circum di Sorrento e Massa Lubrense località Sant’Agata, costo totale di 20 milioni di euro circa con la Regione che ha stanziato 400mila euro per progettare l’opera. Secondo: ascensori a Piano di Sorrento tra Marina di Cassano e via delle Rose, costo di circa cinque milioni di euro e fondi per progettare la struttura interamente coperti dalla Regione (circa 400mila euro).
De Luca metterà in gioco Invitalia (la società nazionale per gli investimenti) per accelerare la distribuzione dei fondi e fare praticamente da centrale unica di commit­tenza anche per stipulare le intese con i privati che faranno i project financing previsti.
“A nome dei sindaci della penisola sorrentina, ringrazio il presidente De Luca per l’attenzione rivolta al nostro territorio – ha dichiarato il sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo – Da anni attendevamo risorse in grado di realizzare progetti importanti, per risolvere alcuni dei principali nodi della mobilità sul nostro territorio. Sono certo che, insieme alla Regione Campania, porteremo a termine queste azioni. Al governo regionale chiediamo di velocizzare gli iter e giungere, nel più breve tempo possibile, alla realizzazione delle opere”. Gli fa eco il sindaco di Piano di Sorrento Vincenzo Iaccarino: “E’ un primo grosso risultato che ci mette in condizione di progettare un intervento strategico per la mobilità interna e nello specifico con il borgo di Marina di Cassano che rappresenta il centro turistico del paese e al quale stiamo dedicando grandi sforzi per mettere a regime entro fine consiliatura tutti gli interventi progettati e alcuni già avviati”.

Salvatore Dare

02-08-2017 12:20:59

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, riasfaltatura Corso Italia

La zona interessata è quella compresa al confine con Sant’Agnello tra il 14 e 15 dicembre    Piano di Sorrento – Sarà fatta la…

13 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Giuseppe Spasiano

Meta

SUSANNA BARBA TORNA ALLA CARICA SULLA COMMISSIONE PAESAGGISTICA

domenica 10 dicembre 2017 A proposito della Commissione Paesaggistica e non solo...i nodi vengono al pettine! I nodi vengono sempre al pettine e così…

11 Dic 2017 Meta Redazione

Vico Equense

La notte bianca di Vico Equense

Il centro cittadino si trasformerà in un enorme palcoscenico diffuso a cielo aperto   Vico Equense – La cittadina costiera si prepara…

09 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Collegamenti marittimi: Capri non è più isolata

Dopo 24 ore di stop riprese le partenze delle navi Caremar Capri non è più isolata. Dopo 24 ore di stop…

13 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Capri, prove di atterraggio notturno per l’eliambulanza del 118

di Anna Maria Boniello Prove di atterraggio notturno a Capri dell’eliambulanza del 118 negli spazi del campo sportivo San Costanzo nella…

05 Dic 2017 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Ravello, Massimo Ranieri special guest del 2018 in musica [PROGRAMMA]

Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana   Brindisi di Capodanno in musica nel segno dell'identità italiana. Il 2018 a…

13 Dic 2017 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Cetara: frontale tra due auto sull'Amalfitana, traffico in tilt [FOTO]

Un incidente tra due auto è avvenuto intorno alle 14 e 30 sulla Statale 163 Amalfitana, nel comune di Cetara. Con…

08 Dic 2017 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook